Introduzione a SO.X-Versus

Un brevetto per la realizzazione di capi a protezione dai raggi x

La richiesta sempre più frequente di prodotti altamente performanti e tecnologicamente avanzati ci ha spinto a sostenere un maggiore sforzo negli investimenti di Ricerca&Sviluppo nel settore sanitario, in modo da apportare elementi di miglioria al mercato.

Anche nel settore della radiologia, per quanto riguarda l’abbigliamento di protezione dalla radiazioni ionizzanti, sono stati compiuti molti progressi.

In particolare, l’eliminazione del piombo dai processi di produzione delle lamine radiopache ha permesso di disporre di materiali più leggeri, garantendo la stessa protezione agli operatori e ai pazienti ma anche di utilizzare articoli più sostenibili sia nella composizione dei materiali che nei processi di produzione.
SO.X-Versus è il risultato di un minuzioso lavoro di analisi e ricerca per la realizzazione di un prodotto unico nel suo genere.

SO.X-Versus è un brevetto per la realizzazione di capi a protezione dalle radiazioni ionizzanti. Si tratta della prima linea di prodotti presente sul mercato, certificati come D.P.I. di III categoria, sanificabili tramite processi industriali
validati secondo le normative di riferimento e sterilizzabili.

I capi della linea di prodotto per la protezione anti radiazioni SO.X-Versus sono realizzati con tessuti che offrono prestazioni elevate sia di durata che di radioprotezione.

I tessuti con i quali sono stati realizzati i capi SO.X-Versus hanno caratteristiche basilari per la confezione di abiti per la sanità, tenendo conto delle esigenze di operatività degli utilizzatori e fornendo loro elevate garanzie di protezione e comfort.

I modelli proposti sono numerosi, a partire da quelli classici non sterili da utilizzare per le procedure di radiodiagnostica fino ad arrivare a soluzioni dedicate per gli interventi chirurgici in sala operatoria:

SO.X-Versus è infatti il primo capo per la protezione dalle radiazioni ionizzanti presente sul mercato che può essere fornito allo stato sterile e certificato come dispositivo medico.

La capacità del tessuto SO.X-Versus di resistere alle alte temperature ne permette il trattamento in autoclave a vapore.

Oltre ai camici sterili, per le sale operatorie, sono stati realizzati, con le stesse caratteristiche, anche teli, con foro e senza foro, per la protezione dalle radiazioni diffuse.